Video ricetta: “Tortino di porri e patate in foglia di cavolo verza”

tortino verza cavolo porri patate

Bello da vedere ottimo da gustare, facilissimo da fare e vegetariano al 100%, beh ha qualche passaggio in più delle ricette che propongo solitamente, ma il risultato da molta soddisfazione.

Io lo servo solitamente come antipasto ma va benissimo anche come secondo piatto.

Ingredienti:

  • Una verza piccola
  • 2 patate medie
  • Un porro
  • Olio extravergine di oliva
  • Uno spicchio d’aglio

Preparazione:

  • Lavare accuratamente tutte le verdure sotto acqua corrente
  • Mondare il porro e tagliarlo a rondelle
  • Pelare le patate e tagliarle a lamelle piuttosto sottili
  • Recuperare le foglie esterne della verza e scottarle in acqua bollente salata, quando l’acqua ricomincerà a bollire, prelevarle e fermare la cottura in una ciotola con acqua molto fredda
  • Tagliare il cuore della verza a listarelle piuttosto fini
  • In una padella anti-aderente mettere un pò d’olio d’oliva e uno spicchio d’aglio
  • Dopo qualche minuto aggiungere il porro e fare stufare a fuoco medio per qualche istante
  • Aggiungere le patate
  • Dopo qualche minuto aggiungere il cuore della verza
  • Stufare fino a quando le patate saranno morbide chiudendo con un coperchio e aggiungendo un pò di acqua di cottura delle foglie di verza di tanto in tanto per non far caramellare il porro
  • Ungere degli stampini da muffin con un pò d’olio
  • Foderarli con la verza eliminando prima la parte bianca del gambo delle foglie
  • Riversare le verdure stufate in una ciotola
  • Aggiungere il pecorino romano, salare e pepare a piacere
  • Riempire gli stampini facendo un pò di pressione con un cucchiaio
  • Chiudere i lembi delle foglie verso il centro e pressare il tutto con la mano
  • Infornare a 200°C per 7\8 minuti
  • Sformarli in un piatto
  • Servire caldi

Buon Appetito!

Partecipa anche tu, lascia un commento qui sotto:

Commenti

  1. […] Bello da vedere ottimo da gustare, facilissimo da fare e vegetariano al 100%, beh ha qualche passaggio in più delle ricette che propongo solitamente, ma il risultato da molta soddisfazione. Io lo servo solitamente come antipasto ma va benissimo anche … Continua a leggere → […]

  2. I just want to say I’m very new to blogging and site-building and seriously loved you’re web blog. More than likely I’m going to bookmark your website . You amazingly come with outstanding article content. Thanks a bunch for sharing with us your web page.

  3. Heath Kurpinski scrive:

    No BS and properly crafted, thanks much using the post

  4. Vicente Hape scrive:

    Hi there, You’ve done a great job. I’ll certainly digg it and personally suggest to my friends. I am sure they’ll be benefited from this site.