Video ricetta: “Tartellette di frolla bicolore con ganache al cioccolato fondente e bianco”

il sommelier ha abbinato:
“BEL PIANO”
CASCINA FONDA
Moscato d’Asti D.o.c.g.
clicca e leggi →
difficoltà: 
tempo: 1 ora

tartellette2

Un dolce semplice e veloce, ma di grande effetto, la frolla di due colori e il cioccolato di due colori il tutto in formato “Mignon”. Questa è da veri pasticceri!

Nella video ricetta c’è anche la spiegazione della “Ganache” ovvero un composto di cioccolato e panna (in parti uguali) che viene frequentemente utilizzato per il ripieno dei cioccolatini.

Per quanto riguarda le due frolle le trovate sul blog oppure cliccate qui sotto:

Pasta frolla classica 

Pasta frolla al cacao

Provate e farete un figurone!!!!!

L'abbinamento del Sommelier:

“BEL PIANO”
CASCINA FONDA
Moscato d’Asti D.o.c.g.
CLICCA QUI per visitare il sito web del produttore
moscato asti fondaIl nostro piccolo viaggio oggi lo voglio iniziare dalla Valle Belbo, salendo la strada che mai mi stancherò di percorrere, quella che da Cossano Belbo s’arrampica attraverso le vigne a strapiombo sull’asfalto e finisce nell’ affascinante Mango, paese che con il suo famoso Castello dei Busca (sede tra l’altro dell’enoteca regionale del Moscato) dà l’impressione di esser un custode sempre intento a sorvegliare che tutte le sue viti scendano ordinate e curate verso Neive e Santo Stefano Belbo. Qui, amici miei, si parla la lingua ufficiale del Moscato e, per appassionati come noi, come ottimi insegnanti non possiamo non avere i fratelli Marco e Massimo Barbero, titolari dell’Azienda Cascina Fonda, specialisti nella coltivazione e vinificazione della nostra beneamata e invidiata uva. Su appezzamenti perfettamente a sud est nei comuni di Mango e Neive, i due produttori danno vita a diverse tipologie di vino a base Moscato, dall’ Asti Spumante alla Vendemmia Tardiva passando per il Passito. Rapporto qualità/prezzo notevole. Da promemoria il loro Agriturismo nel comune di Neive.
Caratteristiche organolettiche:
COLORE:  Giallo paglierino brillante con buona spuma.
OLFATTO:  Tipici sentori aromatici dell’uva moscato con profumi fruttati di albicocca, pesca,miele.
GUSTO:  Dolce, in bocca risulta fine, fresco e piacevole con una buona persistenza gusto olfattiva e un finale leggermente ammandorlato.
TEMPERATURA CONSIGLIATA:  5°- 7° C.
PREZZO IN ENOTECA:  8 – 9 euro.
Altro vino da segnalare:
Moscato Vendemmia Tardiva "LA TARDJA"
CLICCA QUI per visitare il sito web del produttore
SCRIVI AL SOMMELIER: andrea@aglioincamicia.com
Partecipa anche tu, lascia un commento qui sotto: