Il brodo (Pellegrino Artusi)

Lo sa il popolo e il comune che per ottenere il brodo buono bisogna mettere la carne ad acqua diaccia e far bollire la pentola adagino adagino e che non trabocchi mai. Se poi, invece di un buon brodo preferiste … Continua a leggere

Ode al carciofo (Pablo Neruda)

Ode al carciofo (Pablo Neruda) Il carciofo dal tenero cuore si vestì da guerriero, ispida edificò una piccola cupola, si mantenne all’asciutto sotto le sue squame, vicino al lui i vegetali impazziti si arricciarono, divennero viticci, infiorescenze commoventi rizomi; La … Continua a leggere

Ode al pane (Pablo Neruda)

PABLO NERUDA – Ode al pane Del mare e della terra faremo pane, coltiveremo a grano la terra e i pianeti, il pane di ogni bocca, di ogni uomo, ogni giorno arriverà perché andammo a seminarlo e a produrlo non … Continua a leggere

O rraù (Eduardo De Filippo)

O rraù ca me piace a me m’ ’o ffaceva sulo mammà. A che n’aggio spusato a te, ne parlammo pè ne parlà. Io nun songo difficultuso, ma luvàmmel’ ‘a miezo st’uso. Sì, va buono: cumme vuò tu. Mò ce avéssem’ … Continua a leggere

Ode alla cipolla (Pablo Neruda)

Ode alla cipolla di Pablo Neruda Cipolla luminosa ampolla, petalo su petalo s’è formata la tua bellezza squame di cristallo t’hanno accresciuta e nel segreto della terra buia s’è arrotondato il tuo ventre di rugiada. La tua opinione è importante: … Continua a leggere